Un occhio verde e uno blu

una favola per adulti e bambini

Dedicato a tutti i cani anziani dei canili e ai bambini che colorano il mondo

Questa è la storia della nostra Lia, una cagnolina che ha trascorso tutta la sua vita in canile, in attesa.

Una storia vera.

Ed è anche la storia di un bambino e di una scelta.

Il bambino non si pone le domande degli adulti, non si chiede se un cane anziano saprà giocare con lui o per quanto tempo. Il bambino riconosce e sceglie un dono prezioso, tutto l’amore che soltanto un cane che ha conosciuto l’attesa può regalare e che negli anni è rimasto custodito nel suo cuore per quella carezza mai arrivata. 

Questa fiaba narra la storia d’amore tra un bambino e una cagnolina. Una cagnolina anziana, di quelle che nessuno adotterebbe mai.

Ci sono tantissime Nonna Lia nel mondo che sperano e attendono di essere adottate, di essere tirate fuori per sempre da quelle gabbie.

Apriamo quelle gabbie trasformandole in giardini fioriti, davvero possiamo vedere ancora un mondo colorato, come avessimo occhi di bambino!

Non è possibile lasciare nuovi commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: